L’obbligo dell’invio prezzi dei carburanti al Mise

Home  /  News  /  Blog  /  L’obbligo dell’invio prezzi dei carburanti al Mise

invio-prezzi-mise

Per tutti i distributori italiani, di tutta la rete stradale, urbana, interurbana e autostradale, senza distinzioni di tipologie di carburanti e di forme di vendita, è ormai obbligatorio comunicare al MISE (Ministero dello sviluppo economico) i prezzi praticati sui propri impianti.

Questa attività, finalizzata alla valorizzazione della trasparenza dei mercati e alla la tutela dei consumatori, è oggi attuata da circa il 70% degli impianti: secondo i dati del Ministero, ad oggi oltre 17mila impianti sui 24mila totali in Italia sono registrati all’OsservaPrezzi.

 

Cosa succede se un distributore di carburanti non comunica i prezzi al MISE?

Pubblicare i prezzi carburante praticati è un dovere e un obbligo dei distributori. Infatti, come stabilito dall’art. 51 L. 99/2009, in caso di omessa comunicazione o di prezzo praticato alla pompa superiore a quello comunicato si rischia una sanzione amministrativa pecuniaria da € 500 a € 3.000.

 

In che modo si possono pubblicare i prezzi?

Ogni gestore ha il dovere di pubblicare i prezzi praticati accedendo al sito https://carburanti.mise.gov.it/OssPrezzi
Per semplificare la procedura è possibile avvalersi di software integrativi come “Invio Prezzi MISE” di Fortech. Questo strumento permette di automatizzare il processo di invio della variazione dei prezzi e di evitare che ci siano delle dimenticanze.

 

Dove vengono pubblicati i prezzi di tutti i distributori di carburanti?

Tutti i prezzi pubblicati sono visibili all’indirizzo https://carburanti.mise.gov.it/OssPrezzi/ricerca.html

 

Sapevi che esiste un’applicazione per smartphone per trovare gli impianti più convenienti?
Da qualche tempo il Ministero ha reso disponibile anche un’app gratuita (sia in versione iOS che Android) dell’Osservatorio prezzi che permette di sapere quali sono e dove si trovano esattamente i distributori di carburanti che applicano i prezzi più vantaggiosi.

 

Per maggiori informazioni sul servizio “Invio Prezzi MISE” consulta pagina del servizio o non esitare a contattarci all’indirizzo info@4ts.it