Con quali erogatori comunicano le apparecchiature Fortech?

Home  /  News  /  Blog  /  Con quali erogatori comunicano le apparecchiature Fortech?

Fortech comunica e precisa, a tutti i Clienti che hanno già scelto o stanno scegliendo di innovare le proprie stazioni di servizio, che le apparecchiature smartOPT e smartPOS Fortech, anche in virtù delle relative certificazioni Nazionale ed Europea (MID) ottenute in ottemperanza all’attuale normativa metrica vigente, sono normalmente e regolarmente interfacciabili a tutti i modelli di erogatori presenti oggi sul territorio nazionale ed europeo, senza limitazione alcuna.

Fortech per filosofia ha da sempre scelto di utilizzare protocolli standard non legati ad alcun vendor specifico, per tale motivo ha aderito fin da subito al consorzio Ifsf (International Forecourt Standards Forum).

Il progetto “smart” si è basato sull’idea di creare prodotti “flessibili” che potessero dialogare con tutte le attrezzature presenti in una stazione di servizio.

Attualmente smartOPT e smartPOS possono essere installati senza alcun tipo di conflitto con le attrezzature presenti sul piazzale, sono compatibili con tutti i protocolli di comunicazione utilizzati nel mercato italiano e, tramite l’IFSF, sul mercato europeo, la flessibilità dell’architettura permette di gestire contemporaneamente erogatori di marche diverse.